3 VIDEO GRATUITI
PER IL MARKETING DEI PARRUCCHIERI

Marketing per Parrucchieri

ACCEDI AI 3 VIDEO

Lelio “lele” Canavero - IL Partner di Crescita dei Parrucchieri PRO

Il blog di Lelio “lele” Canavero dedicato agli acconciatori che vogliono evolversi da parrucchieri a Imprenditori della Bellezza

livelli di competenza

Scopri i tre livelli di competenza

Quanto vale questo post? Dipende dal livello in cui si trova chi lo legge. Tu a quale livello ti trovi? Se impari a scoprire il tuo, ti riuscirà anche valutare quello di altri… per esempio quello dei tuoi clienti. O quello dei tuoi collaboratori. E quando ci riuscirai, ti si aprirà una nuova dimensione. Uso me come esempio, così ti è più facile. Ok, ormai [...continua...]
Continua a leggere

Quanto sono importanti consapevolezza e coraggio per un parrucchiere

Quanto è importante avere CONSAPEVOLEZZA E CORAGGIO! La maggioranza delle difficoltà che incontrano i parrucchieri nel mercato è figlia di due mancanze: di consapevolezza; di coraggio. MANCANZA DI CONSAPEVOLEZZA Non conoscono il mercato. NON LO CONOSCONO! Avrei voluto scrivere “non conoscono abbastanza il mercato”, ma qui si parla di parrucchieri in difficoltà, non di aspiranti Imprenditori della Bellezza, perciò lo riscrivo: [...continua...]
Continua a leggere

Tre errori commessi dai parrucchieri che non studiano il marketing

Il marketing – quello fatto bene ovviamente – trasforma il tuo talento in un profitto. Molti parrucchieri schifano il marketing. Pensano sia difficile o peggio credono che non funzioni. Gongolano quando un mio concorrente parla male del marketing. Mentre gongolano, sono ignari che quando i miei concorrenti parlano male del marketing…STANNO FACENDO MARKETING. QUI, OGGI, TU CAPIRAI TRE COSE PREZIOSE. Anche se non sei ancora [...continua...]
Continua a leggere

La giusta modalità da attivare

Ma ciao. Subito un messaggio ai permalosi – sono in tanti, spesso ignorano di esserlo o peggio mentono dicendo che non lo sono –: se siete di luna storta evitate di leggere questo post; se volete allenare la vostra apertura mentale, unitevi a coloro che lo leggeranno. L’ho scritto perché i permalosi appena leggono “poveraccio” si sentono attaccati e/o difendono la [...continua...]
Continua a leggere

Altri articoli