La conferma di come lavori e di quanto vali

Condividi

Autenticità.

Conferma del sincero interesse verso ciò che fai, per chi, perché.

Questa prima Coaching CLASS 2023 mi ha regalato emozioni forti.

Ho grandi aspettative per l’anno che è appena cominciato.

So che devo meritarmi ogni cosa, come so che questo è l’anno.

È l’anno in cui la crescita deve passare da lineare ad esponenziale.

Il cuore di questi propositi… sono i miei Allievi:

IO CRESCO SOLTANTO SE CRESCONO LORO.

È proprio il mio Modello di Business che è impostato così.

Non sarei sul mercato per il ventisettesimo anno se non ragionassi così.

Soprattutto non riuscirei a fare il figo… da solo.

I miei Allievi devono crescere quanto me, se non di più.

Durante questa Coaching CLASS abbiamo lavorato parecchio sui contenuti.

Sulla nostra capacità di calibrarli in base al “pubblico” a cui ci rivolgiamo e all’obiettivo che ci prefiggiamo.

Abbiamo concentrato più volte la nostra attenzione sul VALORE di ogni messaggio.

Ciò che scrivo deve riflettere ciò che sono e ciò che faccio.

Ogni promessa va mantenuta (a proposito, in Coaching CLASS mi sono scusato per averne ancora una da adempiere… lo faccio a maggio).

Ciò che propongo deve soddisfare le aspettative di ogni cliente.

Deve soddisfarle e se possibile superarle.

Non ti chiederò di commentare questo post.

Ti chiederò di leggerlo e di rifletterci su per bene.

AUTENTICITÀ.

Wikipedia la definisce: “ciò che è autentico, genuino, ossia che non è falso o falsificato e che può dimostrarsi o imporsi come vero.”

AUTENTICITÀ.

Sapere che ogni cliente può contare su di te.

Saper che di te ci si può fidare.

Fornire prove tangibili che la tua fiducia è ben riposta.

E che la tua fiducia è un valore prezioso per chi te la chiede.

AUTENTICITÀ.

Anche quando è scomoda, ingombrante, quando ti fa o amare o odiare e quasi mai lascia indifferenti.

L’autenticità è un doppio regalo.

È un regalo per la tua clientela, sempre più in cerca di SICUREZZA, di qualcuno di cui potersi fidare.

È un regalo per te che puoi lavorare senza indossare maschere, armature.

Julio Velasco e Umberto Galimberti ne parlano così:

Regalati e regala AUTENTICITÀ: fa che diventi la conferma di come lavori e di quanto vali.