Se hai capito che i miei interessi coincidono con i tuoi, continua a leggere.

Se hai ancora il dubbio che io sia concentrato solo sui miei interessi, puoi anche smettere.

Parliamoci chiaro.

Io campo grazie ai vostri risultati.

Se chi di voi investe tempo e denaro su di me, non realizza risultati, smetterà di seguirmi.

Se tu guadagni, io guadagno con te. È semplice da capire.

Quello che per molti di voi è meno semplice, è che anche voi potete fare meglio grazie a me!

Tu ed io abbiamo lo stesso “problema”.

Se una tua cliente o un tuo cliente rimangono insoddisfatti del lavoro che gli hai fatto, pensi che torneranno?

Naturalmente no.

Se un parrucchiere di talento che mi segue e mette in pratica ciò che insegno non si evolve, pensi tornerà?

Naturalmente no.

Quando un parrucchiere ironizza sul fatto che un suo collega investe migliaia di euro in formazione, spesso ignora che il suo collega guadagna tre, quatto, cinque volte più di lui.

E il mio allievo guadagna tre, quatto, cinque volte più di lui perché il mio metodo funziona.

Se poi uno mette in pratica solo ciò che gli piace e non ciò che gli insegno, allora no, non funziona. Se poi uno mette in pratica tutto, ma è una capra a fare i capelli, allora no, non funziona.

È mai capitato che un parrucchiere di talento abbia messo in pratica il mio metodo e non abbia prodotto i risultati che si aspettava?

NO.

Puoi credermi o non credermi: il parrucchiere di talento che mette in pratica il mio metodo, facendo buon uso delle mie istruzioni, ottiene sempre risultati eccellenti.

Molti parrucchieri ottengono risultati inferiori al loro talento e alle loro aspettative, perché commettono errori, o almeno non fanno le cose come andrebbero fatte.

E “una volta” potevano fregarsene, perché i risultati li ripagavano anche degli errori che commettevano.

Adesso non è più così. D’ora in poi non sarà più così.

Chi sbaglia paga. Chi sbaglia pagherà sempre di più.

“Sbagliare” può consistere nel fare le cose sbagliate, o nel “non” fare.

Molti dei parrucchieri che chiuderanno, o che andranno incontro a serie difficoltà nei prossimi mesi, sono parrucchieri che hanno commesso uno o entrambi questi due sbagli:

=> HANNO RIMANDATO

=> HANNO “RISPARMIATO”

Non sempre “risparmiare” è la scelta migliore. Anzi. A volte è la peggiore scelta che puoi fare.

Venerdì in riunione, Stefano, Area Partner, ci raccontava dell’ennesimo caso in cui una parrucchiera che l’anno scorso lo aveva contattato per frequentare #ParrucchierePRO, e che lo aveva rimandato per tre volte, gli ha appena confessato che non ce la fa, e chiuderà a fine ottobre perché non ha nemmeno i soldi per arrivare a fine anno.

La mia frustrazione nasce dal fatto che nel 2021, parole della stessa parrucchiera, i suoi conti non volavano, ma almeno tornavano! Insomma, non c’era da far festa a caviale e champagne, ma qualche soldo entrava. I soldi per fare Parrucchiere PRO li aveva, ma INSPIEGABILMENTE ha rimandato. E adesso? E adesso?

ASPETTARE COSA?!

Dimmi: perché mai le cose dovrebbero migliorare da sole, dall’oggi al domani?!

Cosa ti fa supporre che le cose potrebbero migliorare da sole?!

Davvero sei disposto a credere che le bollette caleranno e che il covid sparirà nel giro di settimane?

Davvero credi di poter risolvere il problema del caro bollette “risparmiando” qualche centinaio di euro sulla formazione?

NON È RISPARMIANDO CHE RIUSCIRAI A GESTIRE IL CARO BOLLETTE.

Non è spegnendo qualche luce, anzi.

O IMPARI A MIGLIORARE LA PRODUTTIVITÀ E LA REDDITIVITÀ DEL TUO SALONE, O DOVRAI FARE I CONTI CON IL PERIODO CHE STAI, STIAMO PER ATTRAVERSARE.

Sia chiaro: NON MI PIACE PER NIENTE trovarci in questa situazione!

Preferisco di gran lunga aiutarti a farti fare la differenza, farti fare più clienti e più profitti!

MA IL PERIODO È QUESTO,

e come ho già fatto durante il lockdown, posso rivelarmi molto utile per te!

Uno, aiutandoti a gestire in modo ottimale il caro bollette, grazie a come ripenserai proposte e listino.

Due, suggerendoti come gestire il moltiplicarsi dei pagamenti elettronici rispetto al contante.

Tre, facendoti conquistare e fidelizzare la clientela, a dispetto di chi andrà meno dal parrucchiere.

Continuo a lavorare per rivelarmi IL TUO MIGLIORE INVESTIMENTO PROFESSIONALE di sempre.

Ma non posso venire in salone a gestire il marketing, i numeri, le persone, al posto tuo!

Per quanti soldi puoi avere o puoi fare, immagino tu sia tutt’altro che ingenuo, ingenua, per capire che

GLI ERRORI PIÙ CLAMOROSI CHE PUOI COMMETTERE IN QUESTO MOMENTO SONO DUE:

RIMANDARE E RISPARMIARE (male).

Il covid non ti ha insegnato niente?!

Cosa stai facendo per farti trovare dalla Clientela Ideale?

Se osservi il tuo marchio o il tuo listino, ti ci rivedi?

E la clientela che li osserva si può sentire orgogliosa di parlare di te ad altri?

Io sono uno dei migliori investimenti che puoi fare.

Ce n’è un altro, ancora più importante:

TU.

Non smettere di evolverti, perché ti involverai, inesorabilmente.

Fallo per te e per le persone a cui vuoi bene.

E un pochino fallo anche per me, che son qui a farmi in quattro per farti realizzare i profitti che ti devi meritare.

#LeleCanavero